Informazioni utili

Cos’è la Psicologia
La psicologia è una disciplina complessa, studia i processi mentali (memoria attenzione, linguaggio, pensiero ecc..) degli individui ed i loro comportamenti.
Tale studio riguarda le dinamiche interne dell'individuo, i rapporti che intercorrono tra quest'ultimo e l'ambiente.
Attraverso l’aiuto di uno Psicologo è possibile superare eventi traumatici, eliminare o limitare i sintomi di sofferenze psichiche che rendono difficile la vita quotidiana.
Chi è lo Psicologo
Per diventare Psicologo in Italia è necessario laurearsi in Psicologia, sostenere un Esame di Stato a seguito di un tirocinio post-lauream di un anno e iscriversi all'Albo professionale di una regione o Provincia italiana. Senza l'iscrizione all'Albo - non si è Psicologi, ma soltanto dottori in Psicologia.
Lo psicologo, in quanto tale, non è uno psicoterapeuta e quindi non può occuparsi di terapia in assenza di specializzazione postuniversitaria.
Si legge nell'articolo 1 della L.56/89: "La professione di Psicologo comprende l'uso Degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito".
Lo Psicologo opera sia nel settore privato (come libero professionista o esercitando in strutture private e/o convenzionate), che nel settore pubblico (Aziende A.S.L., Servizi socio-sanitari dei Comuni, Province, Regione ed altri Enti locali).
Cos'è la Psicoterapia
È quella terapia della psiche realizzata con strumenti della psicologia quali la parola, l'ascolto, il pensiero, le tecniche di relazione, con l’intenzione del cambiamento consapevole da parte del paziente dei suoi processi psicologici dai quali dipendono il malessere o lo stile di vita inadeguato e caratterizzati spesso da sintomi come ansia, depressione, fobie, etc.
La psicoterapia si occupa della cura di disturbi psicopatologici di diversa gravità che vanno dal modesto disadattamento all'alienazione profonda e possono manifestarsi in sintomi nevrotici oppure psicotici, tali da nuocere al benessere di una persona fino ad ostacolarne la vita di relazione; a tal fine si avvale di tecniche applicative della psicologia dalle quali prende specificazione: psicoterapia cognitivo-comportamentale, psicoterapia psicoanalitica, ecc.
Chi è lo Psicoterapeuta
Lo psicoterapeuta è quel professionista – medico o psicologo – autorizzato all'esercizio della psicoterapia dal proprio Ordine di appartenenza. Il suo intervento mutua le proprie tecniche dai grandi modelli della psicologia ed ha lo scopo di curare le patologie e i disturbi di origine psichica.
Lo Psicologo diventa Psicoterapeuta dopo aver frequentato una Scuola di Specializzazione quadriennale in Psicoterapia in concomitanza di tirocinio formativo Presso Enti autorizzati.
La sua attività è regolamentata dall'art. 3 della L. 56/89 (Ordinamento della Professione di Psicologo) che prevede il conseguimento di una specializzazione post universitaria in Psicoterapia pubblica (universitaria) o privata purché riconosciuta dal Ministero dell'Università.
Cos’è l’ EMDR Eye Movement Desensitization and Reprocessing (Psicoterapia)
È una tecnica psicoterapeutica che serve a far rielaborare eventi più o meno traumatici ma anche altri eventi negativi. Utilizza i movimenti oculari, tattili o acustici e attraverso la stimolazione bilaterale destra/sinistra, vengono stimolati in contemporanea i due emisferi cerebrali di cui quello destro è più emotivo e quello di sinistra più cognitivo, favorendo un più rapido miglioramento della sofferenza psicologica. Se gli eventi sono ancora traumatici nel vissuto del paziente perché sono rimasti intrappolati nell’emisfero destro senza che il sinistro arrivi ad elaborarlo, con la stimolazione bi-emisferica viene favorita l'integrazione dei due emisferi e quel trauma che non passa mai finalmente uscirebbe dal presente per collocarsi nel passato.
Cos’è il Trattamento Psicologico Integrato della Dipendenza da Nicotina ( Psicoterapia)
È un trattamento esclusivamente individuale che si svolge con un piano terapeutico strutturato in 5 fasi e ha come obbiettivo quello di dire stop al fumo.
Appartenenza ad Associazioni
Membro dell'Associazione per l'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) in Italia, via Umberto I, 65 20814 Varedo (MB).
Membro dell'Associazione #ancoramici - Centro di Negoziazione Familiare (Alessandria).
Membro della Società Marcè Italiana per la Salute Mentale Perinatale (Milano).

Il Progetto antibullismo "Combatti-Menti"

La finalità del progetto antibullismo è quella di lavorare con studenti in fascia adolescenziale (il progetto si intende comunque aperto a tutti coloro i quali volessero aderire all'iniziativa) al fine di insegnare tecniche di autodifesa e tecniche psicologiche che possono aiutare i partecipanti nelle situazioni di necessità a reagire in primo con la forza della mente e solo in un secondo momento con la forza fisica.

Per raggiungere tale obiettivo si rende indispensabile una relazione integrata mente-corpo che passa anche attraverso l'autostima, un adeguata crescita personale e un buon monitoraggio degli stati emotivi e sensoriali.

Per garantire l'integrazione tra mente-corpo gli operatori sono Psicologi ed Istruttori qualificati nelle discipline di autodifesa.

Share by: